Most Popular


Ljaijc riporta l'Inter in testa e la Roma frena col Torino
L'Inter si riprende alla grande dalla sconfitta dal San Paolo contro il Napoli e si sbarazza senza troppi patemi d'animo ... ...



Il Real Madrid batte il Psg. E il Liverpool stende il Porto

Rated: , 0 Comments
Total hits: 3
Posted on: 02/14/18
Real Madrid e Liverpool ipotecano i quarti di finale di Champions League battendo nell'andata degli ottavi rispettivamente il Paris Saint-Germain per 3-1 e il Porto per 5-0. Protagonisti assoluti di questo mercoledý di Champions, Cristiano Ronaldo e Sadio Mane: il primo autore di una doppietta nella sfida del Bernabeu, il secondo addirittura di una tripletta in Portogallo. Il ritorno del 6 marzo sarÓ una formalitÓ per i Reds, mentre il Real Madrid parte da un buon vantaggio ma farÓ bene a non sottovalutare la voglia di riscatto del Psg.Nella sfida pi¨ attesa, quella fra i campioni d'Europa in carica e la corazzata francese costruita a suon di miliardi dall'emiro del Qatar alla fine ha prevalso l'esperienza e l'abitudine a giocare certe partite della formazione spagnola. Ancora una volta il Santiago Bernabeu, nella cui tribuna centrale sedeva l'ex presidente della Francia Nicolas Sarkozy al fianco del presidente del Real Florentino Perez e di quello del Psg Al Khalaifi, ha trascinato Ronaldo e compagni fin qui protagonisti di una stagione deludente in campionato. Ma si sa, quando sente il profumo della Champions il Real Madrid diventa una squadra fenomenale. Guidati da un grande Ronaldo, autore di una doppietta che lo porta a 25 gol stagionali e 1117 in totale in Champions, i Blancos hanno ribaltato nella ripresa l'iniziale vantaggio del Psg firmato da Rabiot al 33' con una conclusione da centro area su magnifico assist di tacco di Neymar. Proprio Mr. 200 milioni, per˛, si Ŕ dovuto inchinare alla grandezza di CR7. Il Pallone d'Oro ha pareggiato al 45' su rigore generoso concesso dall'arbitro italiano Rocchi. Nella ripresa ancora Ronaldo ha firmato all'83' il vantaggio del Real con una deviazione sotto misura su respinta corta del portiere Areola. Tre minuti dopo Ŕ stato Marcelo, su assist di Asensio, a firmare di sinistro la rete del definitivo 3-1.Passeggia il Liverpool in casa del Porto, la squadra di Klopp si impone per 5-0 e di fatto chiude dopo i primi novanta minuti il discorso qualificazione. Reds trascinati da uno scatenato Mane: l'attaccante senegalese ha sbloccato il risultato al 25' con un destro da centro area dopo una percussione centrale di Wijnaldum. Quattro minuti dopo ci ha pensato l'ex romanista Salah a firmare il raddoppio, con un delizioso gioco di prestigio di testa e di ginocchio per superare il portiere avversario prima di depositare la palla in rete. Gol numero 30 per l'egiziano fra tutte le competizioni in questa stagione. Nel secondo tempo il Liverpool ha dilagato: al 53' ancora Mane ha firmato il 3-0 ribadendo in rete una respinta corta del portiere su tiro di Firmino. L'attaccante brasiliano ha timbrato il cartellino al 69' su cross dalla sinistra di Milner. Nel finale Mane ha completato il suo show personale segnando il gol del 5-0 con un micidiale destro da fuori area.




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?